sabato 11 maggio 2019




ALFABETIZZAZIONE SPIRITUALE


Occorre costruire dentro di noi gli strumenti mancanti alla comprensione del Senso della Vita.  Mettetevi in gioco e immaginatevi di creare un gioco nuovo diciamo un videogioco: elementi del gioco un’isola con molta vegetazione e acqua, quindi cascate fiumi laghi poi spiagge e naturalmente animali.
Facendo riferimento all'equilibrio che la Natura crea in ogni cosa.
Tutto meraviglioso armonioso e vitale.
 Ecco ora fate sbarcare su questa isola i passeggeri di molte nazionalità differenti di una nave da crociera affondata scomparsa da ogni radar e altro.
E qui vi voglio, come pensate che queste migliaia di esseri troveranno il modo, si auspica in armonia, di convivere su questo luogo. E quanto inciderà su l’impatto ambientale la presenza di questa nuova comunità.
L’isola è il pianeta Terra i naufraghi siamo noi.
Il vecchio video gioco, quello che stiamo vivendo, è autodistruttivo servono nuovi paradigmi per uscire fuori da questo caos.
Il riflettere, l’approfondire e il conoscere la vera storia dell’umanità può aiutare e mettere in risalto dentro di noi ciò che più ci risuona a cui diamo un senso per trovare discernimento fra false credenze e verità nascoste.
Come l’umanità da secoli viene pilotata attraverso mistificazioni violenze e paure. L’uomo libero non ha paura, l’uomo libero sa che è suo diritto esistere e che niente gli manca perché Madre Terra nutre e accoglie ogni essere come una vera madre. Al suo centro vibra un cuore energetico un nucleo che attraverso l’interazione con l’universo crea il movimento la ciclicità la vita.
Tanto di meraviglioso di magico che diamo per scontato non riconoscendo la sacralità di tutto questo.